Chiavini 3G della Huawei in Linux

sezione dedicata ai sistemi operativi Linux

Chiavini 3G della Huawei in Linux

Messaggio da leggereda root » 25/01/2015, 15:13

Una guida veloce di come disabilitare il CD-ROM virtuale integrato nel chiavini della Huawei (testato nelle versioni E169 della TIM e della WIND) e di come abilitare la funzione voice, indispensabile se si vuole usare il chiavino in un centralino Asterisk come canale GSM con "chan_dongle" oppure come telefono GSM con Wammu/Gammu per Linux.

Innanzitutto occorre installare il teminale minicom

sudo apt-get install minicom
(per Debian/Ubuntu)

oppure yum install minicom se si usa Centos/Fedora/Red Hat

Lancio e configurazione di minicom

sudo minicom -s

selezionare "serial port setup"
selezionare "A"
inserire: ttyUSB1 + invio
esc per uscire e poi selezionare "save setup as dfl"
poi "exit"

deve apparire:

Welcome to minicom 2.4

OPTIONS: I18n
Compiled on Jan 25 2010, 06:49:09.
Port /dev/ttyUSB1

Press CTRL-A Z for help on special keys

AT S7=45 S0=0 L1 V1 X4 &c1 E1 Q0
OK

nota: la porta ttyUSBx puo' variare in base al modello di chiavino Huawei, per il modello E169 "vergine" e' ttyUSB1,
la porta si verifica con "dmesg", esempio:

[ 1249.225411] usb 5-1: GSM modem (1-port) converter now attached to ttyUSB0
[ 1249.227199] option 5-1:1.1: GSM modem (1-port) converter detected
[ 1249.227281] usb 5-1: GSM modem (1-port) converter now attached to ttyUSB1
[ 1249.229221] option 5-1:1.2: GSM modem (1-port) converter detected
[ 1249.229317] usb 5-1: GSM modem (1-port) converter now attached to ttyUSB2


Comando da mettere in minicom per disabilitare il CD-ROM virtuale:
AT^U2DIAG=0

Comando per la verifica della funzionalita' voce:
AT^CVOICE=?

se appare ^CVOICE= (0) la funzionalita' voce e' attiva
se invece appare ^CVOICE= (1) e' disattiva

comando per abilitarla:
AT^CVOICE=0

comando per disabilitarla:
AT^CVOICE=1

NOTA BENE: se il chiavino fosse bloccato dall'operatore che lo ha venduto, occorre prima sbloccarlo cambiando il firmware (cercare con google le istruzioni), questa operazione e' fattibile ovviamente solo se il chiavino e' di vostra proprieta' e comunque invalida la garanzia!
Maurizio
Avatar utente
root
Amministratore
 
Messaggi: 361
Iscritto il: 10/04/2012, 10:55
Località: Turin

Torna a Linux

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron